Se siete “atterrati” su questo articolo è perché forse avete avuto la spiacevole avventura di vedere la vostra prenotazione non confermata dopo aver inserito tutti i dati della vostra carta.

Questo è un errore molto comune del quale abbiamo parlato nel nostro articolo “A cosa fare attenzione quando si prenota un volo su siti aggregatori come Skyscanner“.

Perché capita?

Il prezzo del vostro volo ha subito un cambiamento ed era quindi non più prenotabile fin dall’inizio ma purtroppo ogni volta lo potrete scoprire solo alla fine. Se andate infatti sul sito della compagnia aerea che avete addocchiato potrete notare che i prezzi di quel volo non corrispondono affatto a quelli che vedete.

Potrebbe comunque succedere di riuscire a prenotare un volo al prezzo effettivo che vedete nell’esempio che vi abbiamo fornito qui sotto (Skyscanner), ma è una trafila lunga e piena di insidie. La prima su tutte è quelle di vedere comunque l’addebito sulla vostra carta senza essere comunque riusciti a prenotare il volo. Non mi è personalmente mai accaduto ma leggendo le recensioni dei differenti portali come Gotogate, Travel2be etc se ne può leggere di ogni.

Screenshot Skyscanner

Come funzionano i siti aggregatori

Skyscanner ottiene i prezzi dai fornitori ( compagnie aeree e agenzie di viaggio online). Molti di questi agenti di viaggio online non hanno prezzi in tempo reale o non mostrano tutti i loro costi / commissioni nascosti.

Quindi, in sintesi: Skyscanner è utile per darti nuove idee come percorsi ed orari. Può anche darti alcune indicazioni in merito mentre i prezzi devono essere controllati. La cosa migliore è acquistare direttamente dalla compagnia aerea per diversi motivi (ad es. Nessun intermediario, nessun costo nascosto).

Skyscanner utilizza un algoritmo per visualizzare solo ciò che pensano che tu, in base al tuo profilo social, alla tua cronologia delle ricerche, al tuo gruppo etnico, alle tue entrate, ai tuoi precedenti modelli di viaggio, ecc… abbia bisogno. Filtrano e utilizzano l’intelligenza artificiale per determinare ciò che l’acquirente acquisterà con maggiore probabilità.

Quando visualizzi i prezzi che hanno quattro ore o quattro giorni, non hano alcun valore. I clienti impazziscono quando trascorrono 20 minuti per passare attraverso una procedura di prenotazione solo per scoprire che i posti non sono mai stati disponibili, poiché i dati hanno 2- 3 ore. 

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Il canale Telegram per le offerte è offerteweekend

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *