Inter-Rail GLOBALE – Costo 1000 euro – 1 mese

Possibile itinerario di un mese – opzione 1

Roma – Ventimiglia (treno)
Ventimliglia – Port Bou – Barcelona (treno notturno)
Barcelona – Madrid (treno notturno)
Madrid – Sevilla (treno)
Sevilla – Faro (bus)
Faro – Ferragudo – Portimao – Faro (treno)
Faro – Lagos (treno)
Lagos – Sagres – Cabo Sao Vincente – Lagos (auto)
Lagos – Lisbona (treno)
Lisbona – Sintra – Lisbona (treno)
Lisbona – Porto (treno)
Porto – Pinhao – Porto (treno)
Porto – Coimbra (treno)
Coimbra – Hendaye (treno notturno)
Hendaye – Parigi (treno)
Parigi – Berlino (treno notturno)
Berlino – Dresda – Praga (treno)
Praga – Linz- Salzburg – Zagabria (treno notturno)
Zagarbria – Belgrado (treno)
Belgrado – Sofia (treno notturno)
Sofia – Plovdiv – Sofia (bus)
Sofia – Thassaloniki (treno notturno)
Thessaloniki – Skopje (treno)
Skopje – Beograd (treno)
Sarajevo – Mostar (bus)
Mostar – Split (bus)
Split – Zagreb (treno notturno)
Zagreb – Maribor – Wien (treno)
Wien – Rome (treno notturno)

Qualcosa di meno impegnativo

Ci sono diversi tipi di biglietti che puoi ottenere – dipende da che tipo di viaggio stai cercando. Sono tutti elencati qui sul sito ufficiale – ” 10 giorni entro 22 giorni” , il che significa 10 giorni di viaggio in treno entro quel tempo. Questo ti dà abbastanza tempo per trascorrere alcuni giorni in ogni città, ma allo stesso tempo si adatta probabilmente alla maggior parte dei luoghi che vuoi visitare, ma se vuoi farlo a un ritmo più rilassato, senza limiti la quantità di viaggi in treno che puoi percorrere, puoi – e questo è quello che si è scelto in questo itinerario di 1 mese.

Una volta prenotato il tuo biglietto, ti invieranno un pacchetto con tutto ciò di cui hai bisogno: le mappe dell’Europa per pianificare il tuo percorso, il tuo pianificatore di viaggio in cui registri i tuoi viaggi e molte altre informazioni! Sta a te decidere quanto vuoi pianificare prima di andare e quanto vuoi lasciare aperto per darti un po ‘di flessibilità mentre sei via. Abbiamo pianificato praticamente tutto in anticipo, solo perché con il nostro tipo di biglietto e una certa quantità di giorni e viaggi, valeva la pena di elaborare un buon percorso per vedere tutto!

Alternativa 3

Copenhagen to Hamburg – Hamburg to Berlin – Berlin to Prague – Prague to Bratislava – Bratislava to Vienna – Vienna to Budapest – Budapest to Istanbul  – Istanbul to Greece

InterRailing in Europa centrale

Se vuoi InterRail in Europa centrale, la soluzione migliore è partire in Croazia a Spalato o Zagabria. Puoi volare in una di queste città a basso costo con le compagnie aeree a basso costo. Le storiche città medievali di questa regione ne fanno un luogo ideale per gli appassionati di storia.  Backpacking in Croatia è un’esperienza diversificata da esplorare, con pittoresche strade a Dubrovnik, gite in barca a vela sull’isola di Hvar e le incredibili cascate del Parco Nazionale dei Laghi di Plitvice. Consigliata anche la capitale della Slovenia , Lubiana, con il suo bellissimo Triplo Ponte e la capitale dell’Ungheria, Budapest , con le sue terme naturali e gli incredibili bar in rovina.

Da Spalato, consigliamo questa rotta circolare:

Spalato (Croazia)  > Zagabria (Croazia)  > Lubiana (Slovenia)  > Budapest (Ungheria)  > Belgrado (Serbia)  > Zagabria> Spalato

InterRailing nell’Europa orientale

Se si desidera InterRail in Europa orientale, si consiglia di iniziare a Budapest , in Ungheria o a Praga , nella Repubblica ceca. Questa parte dell’Europa è il sogno del viaggiatore zaino in spalla, con tutto ciò che costa molto meno rispetto al resto del continente. Passeggia nei dintorni del castello di Wawel nella città più antica della Polonia, Cracovia, passeggia sul meraviglioso Ponte Carlo a Praga, nella Repubblica Ceca, e dai un’occhiata all’edificio più pesante del mondo a Bucarest, in Romania, il gigantesco Palazzo del Parlamento.

Da Budapest, ti consigliamo questo percorso circolare:

Budapest (Ungheria)  > Bucarest (Romania)  > Costanza (Romania)  > Sofia (Bulgaria)   > Belgrado (Serbia)  > Budapest

Da Praga, raccomandiamo questo percorso circolare:

Praga (Repubblica Ceca)   Varsavia (Polonia)   Bratislava (Slovacchia)   Lubiana (Slovenia)   Vienna (Austria)   Praga     

InterRailing in Scandinavia

Se vuoi InterRail in Scandinavia, la soluzione migliore è iniziare e finire a Copenaghen , che di solito è abbastanza economico per volare. Di tutte le regioni d’Europa , la Scandinavia è di gran lunga la più costosa, tuttavia ha i paesaggi più drammaticamente belli. E Stoccolma , capitale della Svezia , potrebbe essere una delle città più costose del mondo, ma è anche una delle più divertenti! Uno dei maggiori punti salienti di questa regione è l’escursionismo o la crociera intorno ai fiordi norvegesi: preparatevi per uno scenario davvero sbalorditivo.

Da Copenhagen , ti consigliamo questa rotta circolare:

Copenaghen (Danimarca)  > Göteborg (Svezia)  > Oslo (Norvegia)  > Stoccolma (Svezia)  > Helsinki (Finlandia)  > Stoccolma> Copenaghen

InterRailing nell’Europa meridionale

Se vuoi InterRail in giro per il Sud Europa, puoi aspettarti un clima caldo e una cucina mediterranea. Dirigetevi a Barcellona in Spagna per un mix di grandi spiagge, un’architettura straordinaria e alcuni dei migliori sentieri escursionistici d’Europa intorno al Monte Tibidabo. Nell’entroterra, Madrid (capitale della Spagna ) è famosa per i suoi ristoranti di tapas, e una visita a Plaza Mayor Square è d’obbligo. E poi c’è l’ Italia , dove puoi prendere una gondola attraverso i canali di Venezia o contemplare il famoso soffitto della Cappella Sistina nella Città del Vaticano.

Ecco un paio di opzioni per le rotte InterRail nell’Europa meridionale:

Roma (Italia)>   Napoli (Italia)>   Bari (Italia)>   Patrasso (Grecia)>   Atene (Grecia)>   Salonicco(Grecia)>   Istanbul (Turchia)

In alternativa, potresti iniziare in Portogallo e prendere questa strada:

Lisbona (Portogallo)  > Porto (Portogallo)  > Santiago di Compostela (Spagna)  > Madrid (Spagna)   > Siviglia (Spagna)  > Granada ( Spagna)  > Madrid (Spagna)  > Barcellona (Spagna)

InterRailing nei Balcani

Se vuoi InterRail in giro per i Balcani, la nostra raccomandazione è di iniziare in Croazia, forse a Zagabria. I Balcani offrono alcuni dei più grandi monumenti e cose da fare in tutta Europa. Le città e le città sono piene di storia: alcune delle migliori includono Prizren in Kosovo, Kotor in Montenegro e Sarajevo in Bosnia ed Erzegovina . E mentre sei in Bosnia ed Erzegovina, non perdetevi la bellissima città di Mostar , con il suo ponte di pietra che i temerari si lanciano nel fiume incontaminato sottostante.

Da Zagabria, prova questo percorso:

Zagabria (Croazia)  > Sarajevo (Bosnia ed Erzegovina)  > Podgorica (Montenegro)  > Belgrado (Serbia) > Skopje (Macedonia)  > Atene (Grecia)

InterRailing in Europa occidentale

Le rotte InterRail più popolari passano attraverso l’Europa occidentale, e ci sono così tante opzioni per spostarsi può sembrare un po ‘difficile sapere da dove cominciare! Il nostro consiglio per iniziare a Parigi o Berlino , che sono entrambi facilmente raggiungibili con voli economici. Con più attrazioni di quelle che puoi scuotere una baguette, come la Torre Eiffel, Notre Dame e il Sacro Cuore, Parigi non manca mai di stupire. Amsterdam è un’altra città europea imperdibile. Potrebbe avere una reputazione per il vizio, sotto forma di droghe leggere e prostituzione (entrambe completamente legali), ma c’è molto di più ad Amsterdam che nelle sue caffetterie e nel quartiere a luci rosse.

Da Parigi, potresti seguire questa strada:

Parigi (Francia)  > Bruxelles (Belgio)  > Amsterdam (Paesi Bassi)  > Colonia (Germania)  > Berlino (Germania)  > Monaco (Germania)  > Zurigo (Svizzera)  > Milano (Italia)  > Marsiglia (Francia)  > Parigi

La cartina delle ferrovie

Come puoi vedere dalla mappa InterRail di seguito, ci sono ferrovie ovunque in Europa!

Ma realisticamente ti interesseranno solo le linee principali – o in altre parole, i treni ad alta velocità con il minor numero possibile di fermate. Controlla la mappa qui sotto per una mappa di queste linee.

Somma totale

Quindi, il budget totale per una persona di 27 anni o più giovani che desidera il pass InterRail più popolare e che sarà via per 30 giorni nell’Europa orientale, sarebbe:

Global Pass = £ 250

Alloggio = £ 10 a £ 15 a notte, X 30 = £ 300 a £ 450

Cibo e bevande = £ 10 a £ 15 al giorno, X 30 = £ 300 a £ 450

Attrazioni = £ 5 al giorno, X 30 = £ 150

Totale generale = circa £ 1.000 – £ 1.300

TRAVELLER SHOP


Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *