Perché Amazon è uno dei tool favoriti dai blogger? Perché permette di guadagnare non solo se l’utente clicca su un prodotto consigliato, ma il link rimane attivo per le successive ore e permette di guadagnare su qualsiasi acquisto effettuato in seguito dall’utente! In molti programmi di affiliazioni ospitati su siti esterni è necessaria l’approvazione del proprio blog per iniziare a lavorare come affiliato. Con Amazon non hai bisogno di inserire il codice nel tuo blog e tanto meno di avere un blog (Puoi diventare affiliato anche se hai un canale social popolare).

Come inserire i prodotti di Amazon sul blog

Plugin AAWP

Questo nuovo plugin sembra essere davvero un portento in quanto non è solo comodo, ma anche esteticamente bello. E tutti sappiamo quanto sia importante cliccare su di una grafica bella per acquistare qualcosa piuttosto di un messaggio dall’aspetto poco curato. La fiducia e la professionalità che trasmettiamo ai nostri lettori è la cosa più importante.

Puoi trovare la guida completa qui.

Se sei interessato all’acquisto di questo prodotto e vuoi approfittare di futuri sconti puoi iscriverti alla newsletter di mytripmap per rimanere aggiornato.

Come guadagnare su Amazon

Sì, puoi guadagnare vendendo su Amazon! Il più grande rivenditore online al mondo ha molte, molte persone che vendono oggetti e qualsiasi cosa che possa essere di interesse anche per il tuo blog.

Puoi anche guadagnare dagli acquisti che le persone fanno per altre cose dopo che hanno già fatto clic sui tuoi link perché Amazon crea un cookie e “ricorderà” che il tuo link Amazon Associates è stato l’ultimo a essere cliccato.

Ecco alcune formule per guadagnare online:

  • Sponsorizzare i prodotti di amazon sul proprio sito, magari a seguito di una recensione degli stessi
  • Inserire un widget nella barra laterale del blog o addirittura a inizio/fine articolo
  • Creando un sito vetrina specifico (una nicchia) dove rivendere i prodotti amazon di un settore specifico
  • Inserendo i prodotti su Pinterest (con grafiche ad hoc) e andando ad inserire il link affiliato o al blog (per evitare che i link diretti di marketing vengano bloccati)
  • Inserendo link di testo nel blog
  • Pubblicizzando i prodotti nelle Instagram stories

La Scelta della nicchia è cruciale

È più facile guadagnare usando il programma di affiliazione di Amazon se le persone che visitano il tuo sito web sono alla ricerca di un prodotto specifico ben spiegato all’interno del tuo sito web.

Semplici link di testo nel contenuto di un articolo sono il modo più efficace per fare clic sui visitatori web. Le persone si fidano del corpo del contenuto di una pagina più di qualsiasi altra area del sito.

Fare una recensione di prodotti di qualità per un prodotto direttamente correlato alla tua nicchia è un modo molto semplice per ottenere percentuali di clic più elevate e maggiori vendite, ma solo se la tua recensione apporta un valore a quel prodotto. Idealmente, contatta il team di marketing del produttore o l’agenzia di pubbliche relazioni e chiedi loro di inviarti un’unità demo dello stesso da esaminare. Avere immagini reali di quel prodotto infonde fiducia nel lettore che ti etichetterà direttamente come “grande esperto”.

Creare una griglia di comparazione dei prodotti per tutti i prodotti all’interno della tua nicchia e consentire alle persone di ordinare per varie funzionalità è un ottimo modo per ottenere ulteriori vendite. AAWP resta la scelta migliore per creare griglie esteticamente belle e funzionali.

Ultimo ma non ultimo: Crea banner interessanti!

Quanti soldi puoi fare come affiliato di Amazon?

Ci sono due grandi nomi che si distinguono come potenziali opportunità per il guadagno online e che tutti conoscono. Vediamo le differenze base: C’è Google AdSense per la maggior parte pubblicità basata su CPC (costo per clic) e poi c’è il programma Amazon Associates per le commissioni basate su CPA (costo per azione) o CPS (costo per vendita). Questo è anche noto come marketing di affiliazione.

Come affiliato di Amazon con l’obiettivo finale di generare più entrate possibili, il tuo obiettivo è duplice. In primo luogo, è necessario ottenere traffico sul tuo sito. In secondo luogo, è necessario quindi inviare quel traffico mirato ad Amazon in modo che i visitatori effettivamente acquistino qualcosa. In altre parole, devi mettere la nozione di “tasso di conversione” in almeno due modi diversi. Innanzitutto, quale percentuale di visitatori del tuo sito farà clic sul link e verrà inviata ad Amazon? In secondo luogo, quale percentuale dei visitatori che ricevi su Amazon acquisterà effettivamente qualcosa?

Le persone che arrivano in un sito di nicchia orientato allo shopping sono più interessate all’acquisto.

Non ci sono dati alla mano che ti dicono che con un blog da 30k di visualizzazioni al mese hai alcuna possibilità di guadagno se non utilizzi nessuna strategia. Posso dirti che alcune persone lo considerano come il metodo più veloce e redditizio per guadagnare online circa 1k al mese con blog da 50k visualizzazioni. Ma tutto dipende.

Aumentare i guadagni su Amazon

Ci sono molte semplici strategie e tattiche che puoi utilizzare per massimizzare la quantità di denaro che guadagni come affiliato di Amazon. È una buona idea per te esplorare alcuni dei migliori forum di affiliazione per mettere in risalto le esperienze dei tuoi colleghi imprenditori.

Se chiedi a qualcuno quanto possono fare come affiliato con Amazon Associates, il numero è molto più confuso. Ci sono persone che schiavizzano a spingere i legami di Amazon per anni, facendo a malapena qualche euro al mese. Altre persone guadagnano migliaia di dollari ogni mese. Con un’enorme varietà nella conversione, prodotti promossi, traffico generato e altro ancora, e non è quindi una sorpresa che non riusciamo a trovare una risposta diretta.

Sfrutta i social media

Fare soldi su Amazon non è limitato esclusivamente alla monetizzazione del tuo blog direttamente. Se lo stai facendo bene, ci sono buone probabilità che tu stia anche sviluppando la tua presenza sui social media. Quando si accede al proprio account Amazon Associates, è possibile scegliere di visualizzare la barra degli strumenti Associati ogni volta che si visita una pagina su Amazon.com. Questo rende davvero veloce e facile prendere un link affiliato da condividere con i tuoi follower su Twitter o sui tuoi fan su Facebook. C’è un pulsante “Condividi” proprio lì nella barra degli strumenti.

Se vuoi creare un’esperienza utente ancora più personalizzata per i tuoi followers potresti fare richiesta per il programma Amazon Influencer.

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Iscriviti al gruppo Facebook per Travel Blogger
Infine, seguici su Tripadvisor

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *