Ci sono davvero tantissimi motivi che potrebbero spingere a cercare l’aeroporto più economico nel quale atterrare, ma anche quello in cui partire. Personalmente ho trovato questa funzione utile in quanto abbiamo prenotato un volo di sola andata per Londra, e già che eravamo lì ed avevamo qualche giorno di vacanza in più, pensavamo di volare da Londra verso altre destinazioni per prolungare la vacanza.

Il fatto di essere fisicamente più vicini al Nord non ci ha permesso di trovare voli più economici, anche se i prezzi erano comunque abbastanza accessibili. Questo vuol dire che un volo da Londra verso Edimburgo costa tanto uno con partenza da Milano.

Fatta questa premessa avevamo comunque esigenza di prolungare la vacanza, così ho optato per la ricerca su Google Voli.

Google Voli o Google Travel

Conosci questo tool? Si raggiunge scrivendo “Google voli” o con questo link che porta alla pagina principale di Google Travel.  Da qui puoi personalizzare il tuo viaggio e scegliere cosa visitare, ma analizziamo la sezione Voli o quella chiamata “esplora“.

In alto, appena sotto il logo di Google, noterete che è possibile scegliere se “andata e ritorno” oppure “solo andata”. Solo nella sezione Voli invece, potrete trovare come opzione in più anche quella “multitratta“.

Nella sezione esplora, andando ad inserire la città dalla quale avete esigenza di partire, noterete che potete inserire anche semplicemente il nome del paese per far apparire gli aeroporti meno cari nei quali atterrare.

In questo caso da Londra alla Spagna i prezzi dei voli partono da 12€ per Palma di Maiorca mentre Barcellona è in evidenza per 24€ per una data precisa. Se non avete ancora una data e volete esplorare nel tempo potete andare a selezionare la casellina con la data ed andare a cambiare quel parametro.

Nella sezione “date flessibili” potete selezionare “tutti” o uno dei prossimi 6 mesi.

Tra i filtri a disposizione ci sono: 

  • numero di scali massimi che si intendono fare
  • modalità di viaggio, tra “voli e treno (anche combinati)” o “solo volo”
  • Interessi (per la tipologia di meta da cercare, tra musei, sci e spiagge)
  • La compagnia aerea
  • Il prezzo
  • La durata
  • Il bagaglio (ma non ho idea di quanto possa essere affidabile questo dato)

Questa è solo una delle modalità per provare a scovare offerte di viaggio. Potete provare a giocare con lo strumento per far apparire altre modalità, come questa che permette non solo di conoscere il prezzo per una tale destinazione/città ma anche di capire in anteprima i punti di interesse della stessa.

In questo modo si può valutare se la città può essere un interessante punto di scalo per il nostro viaggio, o più semplicemente per trovare la nostra prossima meta di viaggio low cost.

Trovare i voli

  1. Accedi a Google Voli.
  2. Specifica la città o l’aeroporto di partenza e di destinazione. Nota: puoi trovare le destinazioni anche facendo clic su un elenco di destinazioni popolari sulla mappa del mondo.
  3. In alto, seleziona il tipo di biglietto: Solo andata, Andata e ritorno o Più città.
  4. In alto, seleziona il numero di passeggeri e la classe di viaggio.
  5. Fai clic sul calendario per selezionare le date dei voli. Viene indicato il prezzo totale più basso per ogni giorno. Nota: i prezzi dei voli vengono aggiornati ogni 24 ore circa.
  6. Facoltativo:
    • Per filtrare i risultati, fai clic su ScaliCompagnie aereeOrari o Altro.
    • Per riordinare i voli, fai clic su Ordina per . Puoi visualizzare i risultati in base a Voli migliori (un ordine predefinito che offre la soluzione migliore in termini di prezzo e convenienza, in base a fattori quali la durata, il numero di scali e i cambi di aeroporto durante gli scali), PrezzoDurata e Orario di partenza.
  7. Scegli un volo per ogni tratta del tuo viaggio.
  8. Scegli la modalità di prenotazione del volo che vuoi utilizzare:
    • Quando fai clic su Seleziona per scegliere i biglietti, generalmente vieni indirizzato al sito web della compagnia aerea o dell’agenzia di viaggi online per completare la transazione.
    • Se hai la possibilità di scegliere “Prenota su Google”, puoi completare la transazione della prenotazione con una compagnia aerea o un’agenzia di viaggi online senza uscire da Google. Se scegli questa opzione, Google agisce soltanto da intermediario e trasmette le tue informazioni in modo sicuro alla compagnia aerea o all’agenzia di viaggi per elaborare la prenotazione.
    • In alcuni casi, puoi prenotare biglietti separati per un viaggio.
  9. Dopo aver prenotato un volo, contatta la compagnia aerea o l’agenzia di viaggi online per confermare, modificare o annullare la prenotazione o per risolvere eventuali problemi.

Seguici sui social!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map per i viaggi worldwide e @disciules per quelli nel Nord Italia.

Su Facebook sono mytripmaps



Prenota le attività


Per vedere questa sezione abilita la pubblicità sul sito

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *