Conosciuta come Urlaubspiraten in Germania e Holiday Pirates in Inghilterra, Pirati In Viaggio è una società con sede a Berlino specializzata nella ricerca delle migliori offerte per voli, pacchetti turistici, hotel e persino biglietti del treno. La loro squadra di cacciatori di occasioni (o ” Schnäppchenjäger ” in tedesco) scruta diligentemente i siti per scoprire i migliori affari, sia per le vacanze domestiche, europee che a lungo raggio. Sono particolarmente abili nel trovare “errori di prezzo“, ovvero rotte che erroneamente si fanno strada online a prezzi ridicolmente bassi.

Ma come funziona esattamente questo sito, ed è davvero sicuro prenotare un viaggio con Piratiinviaggio?

Si tratta infatti di un sito aggregatore ovvero un portale che mette a disposizione le migliori offerte del web. Alla domanda principale “è sicuro?” possiamo quindi rispondere che il sito non si fa garante della vostra prenotazione ma è solamente un intermediario che mette a disposizione i prezzi migliori trovati sulla rete. Se potessimo stilare una sorta di grafico potremmo dire che Piratinviaggio cerca le offerte su Kayak che a sua volta cerca le offerte sui siti che rivendono i biglietti delle compagnie aeree che a loro volta espongono i prezzi.

Attenzione; questo non vuol dire che Kayak, il quale cerca le offerte su altri siti (come opodo, mytrip.com etc) venderà il prezzo del volo ad un prezzo maggiorato rispetto a quello della compagnia aerea. Molto spesso infatti i prezzi su Kayak sono minori rispetto a quelli di opodo che sono a loro volta minori rispetto a quelli che potresti ottenere andando sul sito della compagnia aerea. Anche perchè molto spesso il volo è di una compagnia ma operato con veivoli di altre 🙂

Un gran casino, si. Ti basti sapere che per trovare offerte di viaggio puoi utilizzare i classici portali aggregatori come Momondo, Kayak, eDream, Expedia etc… oppure andare a caccia di offerte particolari su Pirati In Viaggio.

Cosa cambia? Sul sito dei Pirati trovate un po’ di tutto e sotto forma di offerta mentre sugli altri siti dovete sempre inserire aeroporto di partenza e destinazione per ottenere il prezzo. Molto spesso ci sono offerte in chiaro ma non corrispondono mai al prezzo finale.

Pirati In viaggio mette a disposizione le offerte attuali del mercato. Starà poi a voi “correre a prenotare” per non perdere quel prezzo. Eh si, i prezzi cambiano di continuo!

Diamo un’occhiata per capire meglio:

Questa è la homepage del sito e come potete notare ci sono differenti sezioni; nella sezione in alto (header) troviamo il menù con le offerte attuali, cerca e prenota, destinazioni e vacanze.

Nella sezione “Cerca e prenota” potete prenotare un viaggio come se foste sul sito di Kayak e comportarvi esattamente come quando cercate un viaggio su Expedia o eDreams. Si comporta nello stesso modo nel senso che cliccando sull’offerta desiderata atterrerete proprio su uno di questi siti.

Poi abbiamo la voce “Destinazioni” nella quale trovare le offerte per determinate destinazioni nel mondo. Piacevole da sfogliare e con testi introduttivi per ognuna delle destinazioni disponibili e presentate in pagina.

Per ogni destinazione che andrete a cliccare si aprirà infatti una pagina dedicata con alcune informazioni e con le migliori offerte che fanno a capo di quella destinazione.

Nell’utlima sezione chiamata “Vacanze” c’è invece il tutorial di come funziona il sito. Non ci è chiaro come mai sia stato rinominato in questo modo ma è sicuramente una pagina molto importante per chi non ha mai prenotato online e vuole capire quali sono gli step da effettuare per prenotare un viaggio in autonomia.

 

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Iscriviti al gruppo Facebook per Travel Blogger
Infine, seguici su Tripadvisor

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *