Di cosa stiamo parlando? Di portali aggregatori che ti permettono di trovare tour ed attività in giro per il mondo!

Vediamoli ora nel dettaglio e cerchiamo di capire quale sia il migliore e perché.

 

tiqets

“Una piattaforma innovativa dedicata ai biglietti”
Il nostro obiettivo è quello di rendere la cultura più accessibile. Intendiamo realizzarlo aiutando le persone a scoprire e vivere esperienze culturali. Stiamo creando il mercato più grande ed efficiente al mondo dedicato ai biglietti d’accesso.

Tiqets è un’innovativa piattaforma di ticketing che sta rivoluzionando il modo in cui i visitatori scoprono, acquistano e utilizzano i biglietti per musei, spettacoli, eventi e attrazioni. Con i biglietti istantanei e mobili, l’azienda offre ai viaggiatori un’entrata senza problemi. Dalla sua fondazione nel dicembre 2013, la società ha collegato con successo le sedi più grandi delle principali destinazioni turistiche europee. Attualmente in arrivo negli Stati Uniti e in Medio Oriente.

La piattaforma è quindi utilizzata per acquistare ticket digitalmente e saltare la coda nelle attrazioni in cui ciò è possibile.

 

Civitatis

Civitatis è leader mondiale nella vendita di visite guidate, escursioni e attività in spagnolo nelle principali destinazioni del mondo. Con più di 15.500 attività in 600 destinazioni, Civitatis è il progetto di Alberto Gutiérrez, un giovane imprenditore di 34 anni, che è riuscito a trasformare le sue esperienze in viaggi e la sua passione per internet in un modello di successo. Appassionati, competitivi e orientati a offrire al cliente le migliori esperienze, fin dalla sua nascita nel 2008, Civitatis è cresciuta superando, nel 2018, la cifra di 1,850.000 clienti soddisfatti.

Simile a tiqets ma specifico per alcuni mercati, Civitatis offre un numero ampio di attività che per la maggior parte si differenziano da quelli degli altri portali.

viator

Viator (ora conosciuto come TripAdvisor Experiences, dopo l’acquisizione) è un marketplace per tour, attività e attrazioni. Fondata nel 1999, è anche una delle più antiche attività di tour e attività online.

Viator è stata acquisita nell’agosto 2014 da TripAdvisor per $ 200 milioni. L’integrazione di Viator in TripAdvisor ha dato a TripAdvisor la possibilità di aggiungere pulsanti Prenota ora su profili operatore collegati che consentono ai visitatori del sito web di prenotare tramite Viator.

È importante notare che sebbene TripAdvisor elenchi ancora il sito Web del provider nelle pagine del profilo del provider, la funzione Prenota ora è molto più importante e progettata per invogliare i visitatori a prenotare attraverso il canale Viator anziché direttamente con il provider. Di conseguenza, i fornitori dovrebbero evitare di inviare visitatori e clienti diretti del sito Web a TripAdvisor, in quanto ciò potrebbe comportare la perdita del cliente diretto. Ogni volta che è possibile, i fornitori sono incoraggiati a utilizzare Recensioni cliente verificate per mantenere il cliente sulla propria piattaforma di prenotazione.

TripAdvisor ha recentemente dichiarato pubblicamente che daranno lo status di elenco preferenziale ai fornitori che utilizzano la tecnologia del motore di prenotazione acquistata di recente. Questo è un altro avvertimento ai fornitori di concentrare i loro sforzi sulla costruzione di vendite dirette ed evitare la collaborazione con TripAdvisor.

Su Viator vi sono attività forse un po’ più particolari rispetto agli altri portali.

GetYourGuide

Il desiderio di GetYourGuide è di rendere il mondo accessibile a tutti. Fondata nel 2009 dai colleghi di università Johannes, Tao, Martin e Tobias, da un’idea ispirata da un inconveniente di viaggio, GetYourGuide ha rivoluzionato il mondo del turismo. Quando Johannes atterrò a Pechino, con un giorno di anticipo rispetto all’amico Tao, trascorse la giornata a girovagare senza meta per le strade della città. Fu solo con l’arrivo di Tao, che fece da guida locale, che i due riuscirono a godersi un’esperienza davvero autentica.

Su questo portale ci sono una marea di attività con prezzi del tutto accessibili.

Quale scegliere?

Il mio consiglio è quello di dare un’occhiata a tutti i portali se si sta cercando qualcosa in particolare perchè ognuno può offrire esperienze differenti. Se cercate tour importanti provate su Viator mentre se cercate un’attività da svolgere in giornata a basso prezzo GetYourGuide potrebbe fare per voi!

 

TRAVELLER SHOP


Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

2 commenti

  1. Tra queste ho provato solo Get Your Guide per il mio viaggio a Cracovia ma non ripeterei l’esperienza perché ci sono stati parecchi disguidi dal punto di vista logistico.
    La prossima volta ne proverò uno degli altri e ti farò sapere!
    Buon weekend 😊

    1. Author

      Capisco che essendo dei portali esterni molte realtà possano faticare a gestirli

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *