Come si vive in Bangladesh? Lo abbiamo chiesto a Muzakkir, nato e cresciuto qui.

Il clima ed il periodo migliore per visitare il Bangladesh

Essendo situato nella regione tropicale, il Bangladesh è dotato di una varietà di sei stagioni, tra le quali tre sono facilmente distinguibili. Sebbene abbia un clima caldo, esso è per lo più dettato dalla stagione delle piogge per un periodo di tempo considerevole, in particolare da giugno a ottobre.

Per un clima relativamente piacevole e fresco si consiglia di visitare il Bangladesh nel periodo da ottobre a marzo. La maggior parte dei turisti di solito preferisce viaggiare in Bangladesh in questo periodo dell’anno in quanto il resto dell’anno è caldo, umido e scomodo (in media tra 30 ° C e 40 ° C).

Dacca
Dacca

Come vengono visti gli stranieri

La cosa più sorprendente che troverai in Bangladesh non è la bellezza architettonica o le città colorate, ma la gente del Bangladesh! Le persone qui sono molto generose e amichevoli con gli stranieri. Soprattutto se hai una tonalità della pelle chiara, ti troverai circondato da persone curiose che si radunano intorno a te. Ti faranno sentire una celebrità.

Nonostante molti vivano in condizioni di povertà, sono le persone più felici nel subcontinente. Le persone aiutano gli estranei con un’ospitalità straordinaria. Vorranno sapere del tuo viaggio, chiedere se hai bisogno di aiuto ed anche aiutarti volontariamente.

Trovare un lavoro

Prima di passare all’argomento, diamo un’occhiata alla popolazione del paese. A partire dal 2020 si stima che la popolazione del Bangladesh superi i 164 milioni. Considerando l’area del paese (che è quasi uguale all’area di New York!) è un numero enorme. Il numero di opportunità di lavoro viene ridotto nel tempo mentre una grande parte di questa popolazione rimane disoccupata.

È infatti un onere per lo sviluppo socioeconomico del paese, e trovare un lavoro qui è piuttosto difficile. La competizione è agguerrita e bisogna essere estremamente abili sul suo argomento per acquisire un lavoro in questo mercato. Non c’è da stupirsi perché oltre il 12% dei giovani in Bangladesh sia disoccupato.
Anche se hai abbastanza competenze non sarà difficile per te trovare un lavoro nei settori privati.

Costo della vita

Vivere in Bangladesh è piuttosto economico. Per darti un’idea di quanto sia economico il costo della vita, vediamo cosa puoi ottenere con $ 10 in Bangladesh: uno spuntino capace di saziarti, un viaggio in autobus per l’altra parte della città, del cibo di strada, occhiali da sole, un altro spuntino, un libro, forse un po’ di succo di mango e una sigaretta!

Passando ai costi di alloggio, un appartamento nella capitale Dhaka composto da una cucina, un salotto e 3 camere da letto avrà un costo di circa $ 250-300 al mese, mentre in altre città avrà un costo di $ 150-200.
Anche internet è molto economico. Puoi ottenere una connessione a banda larga per soli $ 15 al mese.

Cosa fare nel tempo libero

I bengalesi sono persone che amano il divertimento. I giovani trascorrono il loro tempo libero giocando a calcio e cricket per lo più. Agli anziani piace spettegolare con gli amici, di solito nelle piccole bancarelle di tè chiamate “Tong”. Nelle città le persone vanno nei parchi e nei centri ricreativi vicini per trascorrere il fine settimana con le loro famiglie.

Dove andare il weekend

Il Bazar Sea Beach di Cox è una destinazione perfetta per un weekend. Ci sono anche molte altre opzioni: l’isola di Saint Martin, Swandip, Monpura, Moheshkhali sono le isole eccezionali da visitare.
Se preferisci le montagne sull’oceano, il Bangladesh ha ancora di più da offrire. I sentieri di Khagrachari, Bandarban e Rangamati Hill sono i luoghi perfetti per nascondersi dalla folla esasperante della città. Nel profondo dei fitti boschi collinari puoi trovare pace sotto l’acqua fredda e fresca delle cascate.

Inoltre, ci sono posti meravigliosi da visitare nel distretto di Sylhet in Bangladesh. Lago, cascata, foresta di paludi: cosa non puoi trovare qui!
Ultimo ma non meno importante, il Sundarbans, la più grande foresta di mangrovie del mondo situata nella parte sud-occidentale del Bangladesh, è un must per ogni turista. Sarà sicuramente un’esperienza di vita.

Pericoli

Poiché la maggior parte delle persone vive in condizioni di povertà, i crimini sono fonte di preoccupazione, soprattutto nella città di Dhaka. Oltre a Dhaka, altre parti del Bangladesh sono relativamente più sicure. Si consiglia tuttavia a qualsiasi straniero di informare la stazione di polizia locale prima di visitare quella particolare regione della contea. Per qualsiasi chiamata d’emergenza 999, il numero della hotline di emergenza nazionale.

Informazioni sull’autore

Muzakkir Masum

Nato in una piccola città del Bangladesh, Muzakkir Masum è un esploratore, un viaggiatore e un creatore di contenuti. Gli piace incontrare nuove persone, scoprire nuovi posti, conoscerli e condividere idee attraverso i suoi scritti. Uno dei suoi sogni è quello di esplorare il mondo intero un giorno.
Nella sua vita accademica ha completato il post-laurea in matematica presso l’Università di Scienza e Tecnologia di Shahjalal. Sarà più che felice di aiutare qualsiasi straniero in visita in Bangladesh.

Potete scoprire di più sul sito www.vromonasoktoeng.wordpress.com

InstagramFacebook

 

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Iscriviti al gruppo Facebook per Travel Blogger
Infine, seguici su Tripadvisor

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *