Il problema nell’incorporare mappe nel vostro blog non sta nel sito che ospita la mappa ma nelle funzionalità e possibilità che il vostro blog ha.

Su un blog wordpress.com gratis potete solamente incorporare mappe di Google maps.

Per farlo vi riporto a questa guida nella cui parte finale è spiegato come condividere una mappa (sia vostra che di altri utenti, nel caso siano pubbliche)

Se non riuscite ad incorporarle molto probabilmente le mappe sono private.

Se avete un blog su Altervista (che ospita comunque wordpress) o un blog wordpress a pagamento sarà molto più facile incorporare una mappa anche da altri siti e vederne la preview navigabile una volta pubblicato il post.

TRIPLINE

Su TRIPLINE una volta creata la mappa ed impostata su pubblica (edit map) potete ottenere il link per incorporare la mappa nel post cliccando sul triangolino che guarda verso il basso vicino al pulsante edit map. Successivamente selezionate Share.

Scegliete Embeddable Map (Fixed Size)

Incorporare mappe di viaggio nel vostro blog - Tripline e Tripcipe ...

TRIPCIPE

Su TRIPCIPE dovrete invece andare in una pagina specifica, incollare l’url della vostra mappa ed ottenere così il codice da incorporare.

tripcipe.com/blogger

Indicazioni per incorporare la mappa:

Passaggio 1. Compila il modulo sottostante per ottenere il tuo codice di incorporamento personalizzato per la mappa.

Passo 2. Quando scrivi il tuo post sul blog, dovresti avere la possibilità di scriverlo nel formato “Visual” o “Text” (vedi screenshot di esempio). Utilizza il formato “Testo” e incolla il codice di incorporamento della mappa.

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Iscriviti al gruppo Facebook per Travel Blogger
Infine, seguici su Tripadvisor

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *