Siviglia mi ha rubato il cuore ma soprattutto lo “stomaco” … perché come in tutta la Spagna, anche qui si mangia benissimo. Sarà perché amo le tapas…

Ho parlato della mia esperienza di 3 giorni e due notti a Siviglia in questo articolo, così come alcune foto inerenti alcuni luoghi classici “Instagrammabili”. C’è da dire che Siviglia è bella tutta e basta davvero girarla a piedi per ritrovarsi in deliziosi angolini.

Ma se avete poco tempo a disposizione e non volete perdervi nulla ecco la mia classifica in ordine sparso dei luoghi più fotografabili della città.

Se volete avere una guida a vostra disposizione vi consiglio questo Free tour di Siviglia,  o se volete andare più veloce magari quello il segway o in bicicletta.

1 – Metropol Parasol

Inizio dal mio preferito; una sorta di grande alveare sul quale poterci pure salire ed avere una vista su buona parte di Siviglia e le sue chiese. Ognuna di esse è illuminata artificialmente con lampade calde e spiccano tra tutti gli altri edifici rendendo la propria collocazione nella città ben visibile. Il costo ora è solo di 5€ a testa.

2 – Plaza de España

Qui troverete anche molte carrozze trainate da cavalli (ed al prezzo di 79 euro potrete fare un giro in calesse). Si può inoltre noleggiare una barchetta per circumnavigare la piazza (nella quale hanno girato il film Star Wars) o ammirare anche spettacoli di ballo come il tango e la salsa. È possibile salire al primo piano dell’edificio per avere una miglior visione della piazza, del parco e del complesso in sé.

3 – Alcazar

Sicuramente uno dei luoghi più magici! Il mio consiglio è quello di ritagliarvi almeno un paio di ore per girare in tutta tranquillità il Palazzo Reale più antico d’Europa e per trovare gli scorci migliori. Questo è uno di quei luoghi che va prenotato in anticipo, con molto anticipo. Il mio consiglio è quello di informarvi e di prenotare una visita all’ora che preferite o una visita guidata.

4 – Parco di María Luisa

A pochi passi dalla piazza principale si trova un parco fantastico nel quale sembra di stare nella giungla. I viali si snodano tra aiuole contornate di piastrelle in ceramica, fontane e vasche, loggette e porticati, statue e monumenti. Queste foto sono state scattate a Febbraio e nonostante la stagione gli alberi erano in fiore… ed io in maniche corte!

5 – Ponte Sant’Elmo

Il ponte, attraversando il fiume Guadalquivir, collega il centro della città con il Barrio de los Remedios. Non è particolarmente spettacolare ma offre piacevoli vedute del fiume e della Torre dell’Oro.

6 – Le Tapas Bar

Infine, dovrete perdervi in ognuno dei meravigliosi tapas bar. Elisabetta nel suo blog ha fatto un elenco dei tapas bar di design della città e mi ha fatto venir voglia di ritornare in questa splendida città!

Clorofila tapas bar Siviglia

 

SEGUICI SUI SOCIAL!

Ci puoi trovare su Instagram sotto il nome di @my.trip.map e @disciules

Su Facebook siamo mytripmaps
Puoi scoprire le nostre offerte di viaggio su @piccioneinviaggio
Iscriviti al gruppo Facebook per Travel Blogger
Infine, seguici su Tripadvisor

Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Questo sito contiene link di affiliazione ai prodotti. Potremmo ricevere una commissione per gli acquisti effettuati tramite questi collegamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *