Il problema dei selfie è quello di dover riuscire a tenere il cellulare in mano e contemporaneamente a cliccare il tasto di acquisizione foto che per il cellulare Android solitamente è situato sullo schermo in basso centrale.

Per ovviare a questo problema i cellulari Android sono dotati di tasti alternativi quali per esempio nel Samsung il tasto del volume superiore oppure ancora più comodo oscurare con il dito il tasto che si trova nel retro del cellulare di fianco a quello della fotocamera (solitamente si tratta di un puntino che viene utilizzato anche in alcune applicazioni per acquisire nostro battito cardiaco ad esempio.)

Risultati immagini per retro samsung s7

Se aprite la fotocamera fotocamera modalità autoscatto ed oscurate quel sensore vedrete che vostro cellulare scatterà tutte le foto che vorrete compiendo quel semplice gesto.

Se invece non disponete di queste funzioni e volete un’applicazione che ti permette di facilitare l’operazione di autoscatto potete scaricare snapi che vi permette di fare fotografie senza toccare lo smartphone. Per farlo l’utente dovrà alzare parlo della mano mostrando la mano aperta e successivamente chiudere il pugno e riaprire nuovamente la mano. Dopo aver fatto ciò apparirà un conto alla rovescia per permetterà di scattare la fotografia. L’applicazione è gratuita e può essere scaricata da Play Store disponibile a questo link.

  Snapi- screenshot    Risultati immagini per snapi

Snappy è anche il nome di un dispositivo esterno al cellulare che con un semplice bottone vi permette di scattare foto su comando

Risultati immagini per snappy selfie

 

TRAVELLER SHOP


Scorpri i prodotti di tendenza su Amazon!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *