Vsco cam & Co.- filtri perfetti per le foto

Come ottenere foto perfette? Una buona macchina fotografica come una reflex ed un buon obiettivo sono la base, ma i cellulari di ultima generazione molto spesso possono anche ovviare al problema specie se le foto sono utilizzate solo per i social a bassa risoluzione come instagram. La vera chiave del successo sono buona illuminazione e buoni filtri.

I colori sono desaturati, i neri accentuati ed allo stesso tempo opacizzati.
L’effetto è possibile ottenerlo sia con programmi per pc sia con app per telefono.

Anche nella foto sottostante i neri sono accentuati e tendenti al blu

VSco cam

Vsco è una app per cellulare disponibile per iOS e Android dal design minimale che vi permetterà di applicare prima i filtri e poi modificare le foto con più o meno le stesse impostazioni che possiede anche instagram. A differenza di quest’ultimo ha una vasta galleria di filtri sia gratis che acquistabili (dateci un’occhio perchè nel mucchio spesso ne spunta fuori qualcuno gratis)
Cliccando ed ingrandendo quindi l’immagine sottostante potrete capire meglio il procedimento per modificare le vostre foto con questa app (in questo caso Android)
I filtri che uso maggiormente sono A6 e HB1

tutorial-vsco-cam

Si trovano poi online tutorial per settare i paramentri di Vsco per ottenere determinati effetti.

vscocam hb1 filtri foto instagram

Altre applicazioni per cellulare

Altre applicazioni per modificare le foto sono Snapseed (disponibile ora anche per windows phone), Picsart che ti permette un editing più creativo e la possibilità di disegnare sulla foto e Afterlight a pagamento (0,72) simile a Vsco ma con molte funzionalità in più come gli effetti di luce.

Per foto più buffe e con la possibilità di editing sul viso abbiamo;

Camera360Ultimate (0,79)(in inglese) tra le funzioni ha un effetto retro LEMO, quella HDR , lo stile dipinto a mano, cartoon, rimozioni occhi rossi e scatto continuo.

Instabeauty che ti permette di applicare anche trucco, filtri, possibilità di renderti più magra e addirittura di allungarti le gambe, anche se con tutta franchezza sconsiglierei di esagerare con questi tools.


Se invece cercate qualcosa per pc potete usare photoshop se lo avete e scaricare dei filtri pre-costruiti se non sapete come operare (ne trovate diversi su deviantart a questo indirizzo) in alternativa c’è Gimp o XnRetro, per poi caricare le vostre foto da pc su Dropbox (in tal modo sarà più facile andare a pescarle da instagram cliccando su carica foto -> altro -> dropbox)


 

Immagine in evidenza by DrOz

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.