Cosa fare a Napoli quando piove

Cosa fare a Napoli in una giornata di pioggia?

Come premessa possiamo dirvi che solitamente i temporali non durano molto. Quindi non è sempre necessario organizzare l’intero weekend sulla base di un meteo ballerino. Ecco dunque qualche spunto per rifugiarvi al chiuso ma senza annoiarsi durante la vostra visita a Napoli!

Cultura

Sicuramente conoscerete già tutti i musei e non c’è bisogno che ve li suggerisca, ma nel caso ne abbiate perso qualcuno potete sempre dare un’occhiata alla mappa oppure “spegnere” il layer che corrisponde ai musei se proprio non ne volete sentire parlare!

Palazzo Reale Napoli

Conoscete già Napoli Sotterranea?

Una città del sottosuolo che ricalca in negativo quella in superficie. Una fitta rete di cunicoli gallerie, acquedotti e spazi scavati ed utilizzati dall’uomo che danno vita ad uno straordinario percorso archeologico tutto da esplorare!

Entrata: Piazza San Gaetano, 68
Tel.: +39 081 296944
Sito web: http://www.napolisotterranea.org/

Cafè e buon cibo

Prendere un caffè è banale? Non nelle bellissime caffetterie di Napoli! Rifugiatevi in uno dei dei suoi caffè letterari come il Caffè Gambrinus (Piazza Trieste e Trento) o Intra Moenia (Piazza Bellini).

Gran Caffè Gambrinus a Napoli

✨ ✨ ✨

A post shared by Dario 📱 (@dario_dimento) on

Oppure nel quartiere Vomero al Azar Cafè per un’aperitivo o dallo Spazio Nea nei pressi di piazza Bellini. O preferite la Pasticceria Liccardo?

Non perdete la sfogliatella dalla pasticceria Attanasio!

Cosa visitare e fotografare

Cosa si può visitare e fotografare durante una giornata di pioggia? La stazione metropolitana di Toledo!

La stazione, profonda quasi 50 metri, contiene notevoli testimonianze del passato dell’antica città, emerse durante i lavori di scavo: dal primo suolo arato del Paleolitico (attualmente il calco si trova presso il Museo Nazionale), fino alle mura di epoca aragonese, restaurate e integrate nelle finiture di stazione.

Visite gratuite nel Laboratorio del Restauro alla Biblioteca Nazionale di Napoli

Dal 26 gennaio 2018 la Biblioteca Nazionale di Napoli ospita il “Viaggio nel Laboratorio del restauro”. Questo evento organizzato grazie all’accordo tra il Salone del libro di Napoli e la Biblioteca Nazionale permetterà ai più curiosi di scoprire l’arte del restauro e le tecniche che permettono il recupero e la manutenzione di documenti e libri antichi.

Teatro augusteo

Architettura – Università di Napoli Federico II

NUOVO POLO TECNOLOGICO DEL CNR NAPOLI

Chiostro santa chiara Napoli

Catacombe di San Gennaro o il cimitero fontanelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *