Come creare un sito in un sottodominio ed installare wordpress

Come posso gestire il mio sottodominio? vorrei poter installare wordpress e gestirlo come un sito a se stante.

In rete non è possibile trovare una vera e propria guida in merito in quanto la creazione di un sottodominio cambia a seconda dell’hosting che state utilizzando.
Su molti hosting la creazione è molto semplice: vi basterà accedere al cpanel (per accedere al cpanel vi basterà digitare www.tuodominio.com/cpanel o seguire le indicazioni e le credenziali ricevute via mail quando avete acquistato lo spazio hosting) e accedere alla sezione sotto il nome di sottodomini. A questo punto non vi resterà che digitare il nome del sottodominio desiderato, ad esempio babylombardia.mytripmap.it nel quale babylombardia è il nostro nuovo sottodominio. A questo punto possiamo utilizzare il sottodominio come meglio crediamo.
Se vogliamo procedere ad una nuova installazione di un cms, ad esempio wordpress, nel nostro nuovo sottodominio non faremo altro che ritornare sulla schermata principale del cpanel, andare in applicazioni e selezionare Installatron oppure trascinare nella sezione files o con filezilla la cartella di wordpress per andare ad installarla.
Dopo aver scelto un nuovo nome utente e password atterrerete sul vostro nuovo sito, quasi completamente slegato ed autonomo dal vostro dominio principale. Dovrete infatti andare a re-installare tutto ciò che vi serve (Adsense, Analytics, i plugin, il tema etc)
Risultati immagini per subdomain

Dal servizio utenti di serverplan:

Può creare un sottodominio direttamente dal suo pannello di controllo cpanel attarverso la funzione sottodomini nella sezione “Domini”. Un avolta creato il sottodominio può installarvi un CMS manualmente via FTP o dal filemanager del cpanel o utilizzando il tool installatron sempre disponibile nel suo cpanel.
dato che il dominio è gestito dal nostro server di hosting, quando crea un sottodominio automaticamente viene creato anche il relativo record DNS. per quanto riguarda l’ installazione di wordpress.

Visto che deve creare una nuova installazione di wordpress le consiglio di svuotare la cartella del sottodominio e sucecssivamente installare il CMS direttamente dal Cpanel cliccando sull’ icona relativa utilizzano il tool per l’ installazione onclick (es. https://help.serverplan.com/it/kb/articles/come-posso-installare-un-applicazione-con-easyapp ).

 

Per gli utenti che non si ritrovassero in questa guida possono provare quanto segue:

  1. Andare nel CPANEL e cliccare sull’icona SERVIZIO DNS per poi accedere al pannello del DNS.
  2. Aggiungere un record di tipo CNAME con nome ad esempio “forum” e valore “www.dominio.ext”.
  3. Uscire dal CPANEL e tornare al pannello di controllo accedendo alla sezione “FILE MANAGER”.
  4. Dal file manager se in elenco non compare un file “.htaccess” procedere alla creazione dello stesso cliccando su “nuovo file”
  5. Nella casella “nome per il nuovo file” scrivere “.htaccess” e nello spazio sottostante eliminare la scritta “[Enter code here]” e sostituirla con ad esempio:

 

RewriteCond %{HTTP_HOST} blog.dominio.com
RewriteCond %{REQUEST_URI} !blog/
RewriteRule ^(.*)$ /blog/$1 [L]

In questo modo tutti coloro che scriveranno “http://forum.dominio.ext” visualizzeranno il contenuto della cartella sottodir.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *